Suzuki all’EOS 2022 con i suoi fuoribordo e…

Dal 30 aprile al 2 maggio a VeronaFiere oltre ai fuoribordo portatili, Suzuki "esporrà" la passione per la pesca e il rispetto per l'ambiente

AlessandroVillari, Suzuki Fishing Team

Gli amanti delle attività ricreative all’aperto e della pesca sportiva lo hanno da tempo segnato in agenda. Cosa? European Outdoor Show. Dove? A VeronaFiere. Quando? Dal 30 aprile al 2 maggio. EOS 2022 è l’occasione ad hoc anche per scegliere i fuoribordo portatili della gamma Suzuki, e il 40 cv, motori utilizzabili senza patente.
Allo stand Suzuki (Pad. 10 Stand H200), saranno protagonisti anche i pescatori del Suzuki Fishing Team e la community dei Suzuki Fishing Friends, accomunati dalla passione per la pesca.

Sarà esposta l’intera gamma dei fuoribordo Suzuki conducibili senza patente: dal Suzuki DF2.5, il fuoribordo portatile più leggero nella sua categoria di potenza, al Suzuki DF40A, disponibile anche in versione Suzuki DF40A ARI, un fuoribordo adatto a spingere anche natanti grandi e pesanti.

Nell’occasione sarà anche possibile ricevere informazioni sulle tecnologie Suzuki che permettono di ottenere fuoribordo compatti, leggeri, che consumano poco e inquinano meno. Suzuki “esporrà” anche la passione per la pesca. Ci saranno infatti cinque scafi allestiti per la pesca:

  • PIRANHASCRAFT Wave 500 motorizzato con il DF40A
  • LAGUNA Coeja con un DF9.9B
  • STING 600 equipaggiato con il DF40A ARI
  • LUGAFO (1650 e 1238), imbarcazioni specializzate per la pesca in acque interne, motorizzate con il DF30A e il DF6A

Suzuki e l’ambiente, si sa, sono una coppia affiata. Fra le tante iniziative green c’è anche #lavalacqua (Suzuki Micro Plastic Collector) il dispositivo per raccogliere le microplastiche, semplicemente navigando, che sarà in esposizione a Verona. Nello specifico si tratta una tecnologia green che permette al fuoribordo di raccogliere in navigazione le microplastiche presenti in dispersione nell’acqua tramite il filtraggio dell’acqua usata per il raffreddamento del motore.

E per finire, Suzuki, Official Partner della FIPSAS – Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee, ospiterà nel proprio stand la sezione provinciale di Verona con la quale organizzerà delle attività didattiche con i bambini, con lo scopo di farli appassionare alle attività all’aria aperta, seguendo il rispetto delle regole attraverso gli insegnamenti della Federazione.