Ocean to Ocean RIB Adventure: la nuova sfida di Sergio Davì ha preso il largo

Da Palermo a Los Angeles in gommone, la nuova sfida del gommonauta palermitano, che si appresta a scrivere una nuova pagina nella storia della nautica mondiale

0
315

E’ partito da Marina Arenella, Palermo, con 2100 litri di carburante per affrontare la prima tappa dell’Ocean to Ocean RIB Adventure. 10 mila miglia in solitaria è questa la nuova sfida di Sergio Davì che si appresta a percorrere  le prime 500 miglia che lo separano da Palma di Maiorca, a bordo del Nuova Jolly Prince 38 CC “Aretusa Explorer”,  motorizzato con una coppia di fuoribordo Suzuki da 300 cv ciascuno ed elettronica di bordo top di gamma firmata Simrad.
Ad accompagnarlo in questa prima tranche anche il nostro Francesco Piras che documenterà il tutto attraverso dirette social.

Da Palermo a Los Angeles a bordo di un gommone. Sergio Davì tenta dunque una nuova e affascinante sfida che presenta una rotta per buona parte simile alla precedente Palermo-Brasile datata 2017. Il gommonauta palermitano e il suo team attraverseranno l’Oceano Atlantico, con soste programmate anche in Venezuela e Colombia, per poi navigare lungo il canale di Panama e spostarsi verso l’Oceano Pacifico. Da qui all’arcipelago delle Galapagos prima di riprendere rotta verso il Messico e la California. Il porto di arrivo californiano scelto è Los Angeles, che non a caso si trova quasi alla medesima latitudine con Palermo (Los Angeles 34°5’22”34 N, Palermo 38°6’43″56 N).

Merita d’essere sottolineato che i tre brand – Nuova Jolly, Suzuki e Simrad – sono molto sensibili alle politiche di tutela dell’ambiente marino, e hanno messo ancora una volta a disposizione di Davì le migliori tecnologie con zero impatto ambientale.