Lomac, in trasferta al Nauticsud 2022

Il cantiere milanese, insieme al concessionario Performance Mare, esporrà quattro modelli, Turismo 600 e 850, GranTurismo 11.0 e Adrenalina 7.0

Gioca in trasferta Lomac al Nauticsud 2022, dal 12 al 20 febbraio, a Napoli. Insieme al cantiere milanese, guidato da oltre sessant’anni dalla famiglia Lo Manto, ci sarà lo storico concessionario Performance Mare. Quattro i modelli esposti, Turismo 600 e 850, GranTurismo 11.0 e Adrenalina 7.0, con caratteristiche diverse proprio per incontrare le esigenze di differenti tipologie di utente.
Eccoli nel dettaglio. Per la gamma Turismo, i modelli 600 e 850 sono battelli dal design tipicamente italiano con ampi spazi di bordo, pensati per coppie, famiglie o amici che cercano una navigazione confortevole, ma in grado di garantire anche alte prestazioni. Ampia possibilità di personalizzazione con accessori dedicati e la scelta tra due colorazioni standard, il grigio scuro e l’avorio.

A rappresentare la linea GranTurismo, la famiglia di battelli Lomac più esclusiva per cura dei dettagli, prestazioni, materiali e possibilità di personalizzazione, ci sarà il nuovo GranTurismo 11.0 che, grazie a un maggior volume dello scafo, ha una cabina generosa, con il 30% di spazio in più, un comodo bagno con doccia a tutta altezza e capienti aree storage. Come per tutti i modelli GranTurismo, la personalizzazione è totale. Infatti è possibile scegliere fra numerose combinazioni di colori e tessuti, accessori, cromie dei tubolari, delle cuscinerie e dei rivestimenti.

Sarà esposto anche Adrenalina 7.0, presso lo stand Yamaha. Performance e tenuta di mare, ma anche un design originale e un elevato livello di comfort senza le principali caratteristiche di questo esponente della serie più sportiva del cantiere. Firmata dal progettista Federico Fiorentino, la linea Adrenalina è perfetta per un armatore che ama la velocità senza rinunciare a comfort e sicurezza.